Cosa sappiamo sul ritorno di fiamma fra Tatangelo e D’Alessio

Fra Anna Tatangelo e Gigi D’Alessio è tornato il sereno? Fra bugie, smentite e foto compromettenti, sembra sempre più difficile vederci chiaro.

Ma andiamo con ordine: tutto è iniziato quando l’artista di Sora ha annunciato di aver lasciato il cantante napoletano e di essersi trasferita insieme al figlio Andrea in un appartamento dei Parioli, abbandonando di fatto Amorilandia, la villa simbolo della loro relazione. Poco dopo sono arrivati gli attacchi di Ilaria D’Alessio, e una (quasi) dichiarazione d’amore da parte di Gigi, che ha telefonato in diretta tv durante un’intervista della Tatangelo, ribadendo i suoi sentimenti per lei.

Dopo quelle dichiarazioni i due hanno smesso di rilasciare interviste riguardanti la loro relazione, ma non di vedersi. Così sono stati “beccati” prima in occasione del compleanno di D’Alessio, con tutta la famiglia, poi ad un concerto di Vasco Rossi. Non solo: a confermare che i contatti fra gli ex sono ripresi ci ha pensato Orietta Berti, compagna d’avventura di Anna Tatangelo a Celebrity MasterChef, che ha rivelato come la cantante fosse spesso impegnata in lunghe conversazioni con D’Alessio, apparendo sempre felice e rilassata.

L’ultimo “avvistamento” risale a qualche giorno fa, quando i due sono stati paparazzati mentre raggiungevano insieme la villa di Gigi D’Alessio all’Olgiata. Anna e Gigi sono usciti a cena fuori insieme ad alcuni amici in un noto locale di Roma, per poi abbandonare il ristorante insieme. Tutti gli indizi fanno pensare ad un ritorno di fiamma in piena regola, ma sarà davvero così? Per ora i protagonisti della love story più famosa della musica italiana (ci scusino Al Bano e Romina), sembrano intenzionati a preservare la loro privacy.

Nessuno dei due ha rilasciato dichiarazioni, ma presto potrebbe arrivare qualche risposta. Staremo a vedere se, come era accaduto la scorsa estate, Anna Tatangelo partirà per una vacanza da single, oppure se questa volta sarà insieme a Gigi D’Alessio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *