Ecco perché Harry e Meghan devono tutto a Kate e William

Meghan Markle deve tutto a Kate Middleton e William. Se non ci fossero stati loro infatti, probabilmente non avrebbe sposato Harry.

A svelarlo è stata Angela Levin, giornalista e biografa del secondogenito di Lady Diana, che ha spiegato come Harry sia stato ad un passo dallo sposare Chelsy Davy, la sua precedente fidanzata. I due sono stati legati da quando avevano vent’anni e stavano progettando di convolare a nozze, quando l’intervento (indiretto) di Kate e William ha cambiato le carte in tavola.

Ma andiamo con ordine: Chelsy e Harry sono stati insieme per sette anni e la giovane ha accompagnato il principe al matrimonio del fratello maggiore William. In quell’occasione Chelsy è riuscita a sperimentare da vicino cosa significa essere un membro della Royal Family e ha deciso che quella vita non faceva per lei. Katie Nicholl, esperta di affari reali, ha spiegato che da allora la ragazza si è allontanata sempre di più da Harry, sino all’addio definitivo, arrivato dopo un breve viaggio in Africa nel 2015.

Il rigido protocollo seguito da Kate Middleton, l’attenzione continua dei media, la ricerca della perfezione e lo stress che ne derivava, hanno spinto Chelsy a rinunciare al suo ruolo di fidanzata (e futura sposa) di Harry. Indirettamente dunque il duca e la duchessa di Cambridge hanno cambiato la vita del principe, consentendogli di incontrare, poco dopo, Meghan Markle, divenuta sua moglie.

Nel 2016 Chelsy aveva rilasciato un’intervista al Times, raccontando di aver messo fine alla relazione perché non si sentiva pronta a diventare duchessa: “È stata un’esperienza surreale – aveva rivelato -. Cercavo di essere una ragazzina come tutte le altre, ma invece è stato orribile”.

Nonostante ciò la bionda e il principe Harry sono rimasti in ottimi rapporti, tanto che Chelsy era fra gli invitati alle nozze con Meghan Markle. Secondo alcune indiscrezioni prima del matrimonio il duca di Sussex l’avrebbe chiamata per dirle addio, annunciandole la volontà di iniziare una nuova vita accanto all’attrice americana. E chissà se avrà anche ringraziato Kate e William a cui, a quanto pare, deve tutta la felicità odierna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *